Tolomeo
CilentoPolitica

La Lega in Cilento: “Sarà scontro sul Parco per rilanciare economia e turismo”

Sabato incontro a Pisciotta con Marsicano, Falcone e l’On. Cantalamessa

A Pisciotta, sabato 16 giugno ore 18,30, villaggio “Le MAREE”, prenderà inizio il dibattito pubblico promosso dalla LEGA Cilento dal titolo “Un Nuovo PARCO per il rilancio economico e turistico del CILENTO”.

L’incontro sarà introdotto dal coordinatore cittadino di Pisciotta Emilio Pirfo. Interverranno l’Avv Marsicano, il coordinatore provinciale Falcone, il coordinatore area Cilento-Agropoli avv. Giovanni Basile e infine ci sarà l’intervento dell’ON. Gianluca Cantalamessa, deputato e coordinatore regionale della LEGA. Sarà scontro sul Parco in vista di una nuova proposta di riperimetrazione dell’ente avanzata dall’avv. Marsicano, Falcone ed altri esponenti della LEGA. “È necessaria una riperimetrazione del Parco che riduca i vincoli alle sole aree interne di interesse ambientale e naturalistico – anticipa l’avv. Marsicano in vista dell’incontro di Sabato – La fascia costiera antropizzata e già compromessa urbanisticamente va esclusa dal Parco. Si pensi alle numerose domande di condono bloccate. Si Può davvero pensare alla demolizione di migliaia di fabbricati interessati dall’area Parco? Pensiamo allo slancio che questa proposta può rappresentare per l’edilizia e per tutto il settore legato all’agricoltura”

Non è mancato un’analisi puntuale e senza peli sulla lingua del coordinatore delle Lega in prov. di Salerno, Mariano Falcone, che sulla questione Parco del Cilento dice “Il Parco non puo’ essere un postificio per amici di partito. Va sviluppato difendendo le peculiarità territoriali ed ambientali senza estremizzare ma garantendo al territorio sviluppo economico. Potrebbe essere una risorsa invece è un trappola” La Lega, che lancerà una proposta di Governo di revisione dei confini territoriali del Parco del Cilento (fanno sapere gli esponenti territoriali del partito), si pone come antagonista principale di molti esponenti del PD e del CSX che hanno visto, e vedono tutt’ora, nel Parco del Cilento un punto di forza e di sviluppo per il Territorio. Due visioni opposte per coniugare sviluppo economico, turismo e tutela ambientale. IL Tema PARCO sarà certamente un tema di scontro per le future elezioni Regionali. Forse uno dei temi cruciali che accompagnerà il Cilento nei prossimi anni a seguire. Un tema molto sentito da cittadini, imprenditori del turismo e commercianti. Cosa faranno gli altri partiti della coalizione di CDX? seguiranno il percorso della LEGA sulla battaglia politica messa in campo per un Nuovo Parco? Staremo a vedere…

Tags

Un commento

  1. È davvero l’ora che il parco riveda tutta la perimetrazione con un incremento della zona D su tutta
    la fascia costiera!

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito