Tolomeo
CilentoEventiIn Primo Piano

Eventi a Capaccio Paestum, grandi nomi per l’estate

Artisti locali, nazionali ed internazionali all'Arena del Mare

Sarà un’estate all’insegna delle “stelle” a Lin●ora Village, la nuova area eventi ideata dall’Amministrazione comunale e ubicata in località Linora, in un’area sottratta al degrado e riqualificata a seguito dell’acquisizione al patrimonio comunale avvenuta nel novembre 2017.

Dal 28 giugno al 2 settembre si alterneranno a Lin●ora Village artisti di livello nazionale e internazionale: dal disc jockey di fama mondiale Bob Sinclar al rapper statunitense Snoop Dogg, dalla musica italiana di Gianluca Grignani alla canzone napoletana di Sal Da Vinci. E, poi, ancora spazio alla comicità, alla moda e al cibo con una serie di appuntamenti che andranno ad arricchire l’offerta turistica.

Lin●ora Village sarà un luogo da vivere ogni giorno h24, oltre alle date degli eventi musicali, grazie alla presenza di un’ampia area verde con la presenza di sei chioschi, destinati alla somministrazioni di cibo e di bevande, e di uno spazio di intrattenimento anche per i bambini. L’area sarà dotata, inoltre, di un presidio infermieristico h24. Si potrà accedere gratuitamente a Lin●ora Village tutti i giorni, mentre gli spettacoli in calendario saranno alcuni a pagamento e altri con ingresso libero. L’area dedicata agli eventi artistici avrà una capienza che potrà variare dai 2500 posti con le sedute a 6000 posti senza seduta. A ridosso del nuovo villaggio ci saranno i parcheggi comunali con una capienza di circa 2500 posti auto.

Il cartellone completo degli appuntamenti è stato svelato stamattina in conferenza stampa, all’interno della sala Erica a Capaccio Scalo, alla presenza del Sindaco di Capaccio Paestum, Franco Palumbo, del consigliere con delega al Turismo, Giovanni Cirone, del dirigente dell’Area Turismo del Comune, Antonio Rinaldi, e del presidente dell’azienda speciale “Paistom”, Gerardo De Rosa. È intervenuto, inoltre, l’assessore alla Cultura, Claudio Aprea, che ha preannuncato un altro importante cartellone di eventi estivi, quello degli “Heraia”, che si terrà all’interno dell’area archeologica e promosso in sinergia con il Parco Archeologico di Paestum.

Lin●ora Village sarà inaugurata il 28 giugno con la Cerimonia di Consegna della Bandiera Blu agli stabilimenti balneari, alla quale seguirà uno spettacolo di musica popolare a cura di Carlo Faiello e della sua orchestra. Madrina della serata sarà la nota attrice e show girl Anna Falchi. Il giorno successivo, il 29 giugno, spazio allo sport con il saggio di fine anno della scuola karate del maestro Ferdinando Polito.

A luglio, il giorno 8, si terrà, invece, la “Festa delle Associazioni del Territorio”, un momento di aggregazione che coinvolgerà le varie realtà associative presenti sul territorio comunale.

Lin●ora Village ospiterà, quindi, il 13 luglio il Festival del Cortometraggio sulla Legalità “Cortolex” che prevede la proiezione finale dei cortometraggi realizzati dagli istituti scolastici della Provincia di Salerno nell’ambito del “Progetto Educazione alla Legalità” e la consegna dei riconoscimenti ai sei cortometraggi vincitori nelle varie categorie.

Nel suo tour 2018, il 14 luglio, il famoso rapper italiano Gué Pequeno toccherà anche Capaccio Paestum con lo spettacolo “Gentleman”.

Musica d’autore, 17 e 18 luglio, con il “Costa Paestum Blues Festival” che vedrà protagonisti nella suggestiva area in riva al mare  Zac Harmon e Joe Louis Walker. Il 21 luglio sarà la volta del musical “Actor Dei” , la più grande opera musicale sulla vita di Padre Pio.

Ancora la grande musica il 27 e il 28 luglio rispettivamente con i concerti con Patty Pravo e con il rapper italiano Luchè.

Sul palco del Lin●ora Village salirà il 29 luglio Maurizio Casagrande con lo show “E La Musica Mi Gira Intorno”, attraverso il quale l’attore e regista napoletano ripercorre la sua vita, raccontando al pubblico la società e i momenti che ha vissuto, legando i suoi ricordi più significativi alle canzoni del momento. Gran finale il 31 luglio con il concorso internazionale di bellezza “World Top Model”.

Ad agosto si comincia, dall’1 al 4, con il “Festival dello Street Food Napoli Show”, dove la tradizione e la pluralità degli alimenti di strada, incontrano la genialità e la personalità di giovani appassionati che, alle cucine super-accessoriate di ristoranti e gastronomie varie, hanno preferito camioncini e spazi all’aperto come campo nel quale dare sfogo alla loro arte culinaria.

Vincitore del Festival di Sanremo 2018 insieme a Fabrizio Moro con il brano “Non mia avete fatto niente”, Ermal Meta approderà il 5 agosto nella Città dei Templi. Risate assicurate l’8 agosto con il comico napoletano Biagio Izzo.

Grande attesa, il 10 agosto, per il disc jockey Bob Sinclar che con i suoi singoli di successo ha fatto ballare intere generazioni.

Ritorno alla musica pop il 12 agosto con la tappa cilentana del tour dell’artista campana Maria Nazionale, mentre il giorno successivo (13 agosto) si terrà all’interno dell’area degli eventi un Revival Anni 90.

Il 16 agosto toccherà a Sal Da Vinci, quindi, salire sul palco del Lin●ora Village, mentre il 17 sarà protagonista Andrea Sannino, che con uno dei suoi brani, ‘Abbracciame’, è da anni stabilmente ai vertici delle classifiche di Spotify dedicate alla musica napoletana.

Week-end all’insegna della musica popolare (18 e 19 agosto)  il “Festival della Musica Cilentana” e con il concerto de “I Tarantolati di Tricarico”.

Sarà Gianluca Grignani a far cantare e ballare il popolo di Lin●ora Village il 23 agosto, mentre il 26 agosto nella Città dei Templi l’unica tappa italiana per il rapper internazionale Snoop Dogg.

La programmazione degli eventi si concluderà, dal 30 agosto al 2 settembre, con il “Festival della Birra Artigianale”.

I biglietti degli spettacoli, quelli a pagamento, si potranno acquistare tramite i canali ufficiali di prevendita Ticketone.

«È una manifestazione di caratura internazionale che contribuirà ad attirare migliaia di presenze nella nostra Città. – ha detto il Sindaco di Capaccio Paestum, Franco Palumbo – Abbiamo già, inoltre, candidato questa iniziativa affinché possa avere il Marchio del Patrimonio Europeo nell’Anno europeo del patrimonio culturale. Lin●ora Village diventa un nuovo modo di vivere e di concepire gli eventi in un’area sottratta al degrado, che diventa centrale in un’ottica di rilancio turistico di Capaccio Paestum e dell’intero comprensorio. È stata una scelta coraggiosa, ma il vero cambiamento avviene solo attraverso queste scelte che possono consentire a una città come Capaccio Paestum, icona mondiale, di voltare pagina».

«Abbiamo voluto segnare un cambio di passo sul modo di fare turismo e di concepire un’area che non sia solamente un luogo di eventi musicali, ma di intrattenimento e di aggregazione per i nostri giovani. – ha aggiunto il consigliere con delega al Turismo, Giovanni Cirone – Lin•ora è l’esempio che spesso l’immaginazione con impegno e dedizione può diventare qualcosa di concreto. Lin•ora vuol dire agire e guardare al futuro conservando in noi qualcosa del passato».

«Siamo di fronte a qualcosa di unico. – ha concluso l’assessore alla Cultura, Claudio Aprea –  Si guarda al futuro con due appuntamenti di caratura internazionale, Lin●ora Village ed Heraia, che restituiranno a Capaccio Paestum la centralità che merita».

A spiegare nel dettaglio come sarà strutturata l’intera area, riqualificata dall’Amministrazione Palumbo dove l’acquisizione al patrimonio comunale nel novembre 2017, sono stati il dirigente dell’Area Turismo, Antonio Rinaldi, e il presidente dell’azienda speciale “Paistom”, Gerardo De Rosa.

«Abbiamo acquisito quest’area, sequestrata nel 2005 per degli abusi edilizi, nel novembre dell’anno scorso – hanno concluso il dirigente dell’Area Turismo, Antonio Rinaldi, e il presidente dell’azienda speciale “Paistom”, Gerardo De Rosa – e l’abbiamo riqualificata. Un plauso va fatto anche ai volontari di Legambiente che,già nei giorni successivi all’acquisizione al patrimonio comunale, hanno contribuito all’opera di bonifica messa in atto».

Il programma

8 luglio Festa delle Associazioni
13 luglio Cortolex – festival del Cortometraggio sulla Legalità
14 luglio Gué Pequeno
17-18 Costa Paestum Blues Festival
21 Actor Dei Musical
27 luglio Patti Pravo
28 luglio Luché
29 lugliuo Maurizio Casagrande in “E la musica mi gira intorno
31 World Top Model Fashion Events
1-4 agosto Festival dello Street Food
5 agosto Ermal Meta
8 agosto Biagio Izzo
10 agosto Bob Sinclar
12 agosto Maria Nazionale
13 agosto Revival ’90
16 agosto Sal da Vinci
17 agosto Andrea Sannino
18 Agosto Hera Cilento
19 agosto i Tarantolati
23 agosto Gianluca Grignani
26 agosto Snoop Dogg
30 agosto 2 settembre festival della Birra Artigianale

La spesa per il Comune è di circa 150 mila euro; il Cartellone, per circa 600mila euro, è stato finanziato con fondi Poc, e sponsorizzazioni. I costi dei biglietti saranno popolari, alcuni saranno gratuiti

Tags

2 commenti

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito