Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

E’ originario di Torre Orsaia il nuovo dirigente del compartimento Polfer della Campania

Si tratta del neo Questore Michele Spina

Originario del Cilento, il Questore Michele Maria Spina, nativo di Torre Orsaia, è il nuovo Dirigente Superiore della polizia ferroviaria della Campania.

56 anni ed una carriera brillante nella Polizia di Stato con un curriculum di alto livello, Spina è considerato il maggiore conoscitore del fenomeno criminale camorristico e non a caso ha diretto per oltre sei anni il commissariato di pubblica sicurezza di Scampia ove ha condotto centinaia di operazioni di polizia e arresti.

Dirigente dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della questura partenopea, Michele Spina all’atto del suo insediamento ha immediatamente potenziato il sistema di prevenzione e vigilanza presso gli scali ferroviari sia principali che minori di tutto il territorio regionale, fino a Sapri.

“Cerchiamo di garantire la sicurezza su tutta la tratta ferroviaria della Regione Campania – ha spiegato il neo dirigente Polfer Michele Spina – Effettuiamo scorte sui treni, individuiamo quelli a rischio e concentriamo la nostra attenzione sulle possibili criticità. In più effettuiamo servizi di scorta in borghese sui treni dove c’è il rischio di rapine; controlli ai bagagli e negli scali”.

Tags

Ti potrebbero interessare