Teggiano: Sport, alimentazione e disabilità al centro del convegno dell’A.S.D. LENEA

“Sport, alimentazione e disabilità sensoriale e motoria”, è stato il tema del convegno che si è tenuti sabato scorso a Teggiano presso il Centro Parrocchiale “Piergiorgio Frassati”. L’evento organizzato dall’A.S.D. “LENEA” Team Sarnataro Karate, con il patrocinio del Comune di Teggiano e con il supporto dell’associazione “Monte Pruno giovani” e il Forum dei Giovani di Teggiano ha visto gli interventi, tra gli altri, di Vittorio Russo, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Lagonegro, il dott. Maurizio Marassi, i maestri di Karate Giovanni Casaburi e Guglielmo Formichella ed Antonio Pandolfo vice direttore area mercato della Banca Monte Pruno. Presenti, inoltre, i rappresentanti della Nazionale di arti marziali e le delegazioni dell’Ente nazionali sordi, della Lega del filo d’oro e dell’Associazione per la lotta alla sclerosi multipla. “Questo convegno è frutto dell’impegno della nostra associazione – hanno spiegato gli organizzatori Emanuele Sarnataro e Gerardo Di Gruccio – nei confronti dei disabili e per sensibilizzare ancora di più la società civile. Rivolgiamo un appello ai genitori di ragazzi disabili affinché facciano praticare lo sport ai loro figli perché questo è un modo per non far sentire la disabilità”.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE