Cultura: sabato 12 maggio a Sapri presentazione del libro “Da Sud”

15 autori tracciano il quadro di un Sud diverso dalla versione canonica

Dopo una prima presentazione avvenuta a Sant’Egidio del Monte Albino, lo scorso 4 maggio nell’ambito della rassegna letteraria “Venerdi d’Autore”, sabato 12 maggio alle ore 18:00 presso la Biblioteca Comunale Biagio Mercadante di Sapri, Mimmo Oliva, Massimo Calise e Francesco Saverio Minardi alla presenza del Sindaco Antonio Gentile e del moderatore, l’avvocato e scrittore Franco Maldonato, presentano “Da Sud”.

Il libro parte dalla riflessione dei 15 autori che, tracciano il quadro di un sud diverso, fuori dalla visione canonica della “questione meridionale”, dando vita appunto all’antologia “Da Sud” per la Polis Sa Edizioni. L’idea della casa editrice è stata quella di comporre un’antologia nella quale i diversi saggi, divisi per relative e specifiche tematiche, siano legati da un unico filo conduttore rappresentato da una visione diversa, innovativa e creativa della parola e del luogo geografico “Sud”. “Il punto di partenza della nostra riflessione è quello di uscire da una narrazione canonica del Mezzogiorno d’Italia, stretta tra le opposte visioni di rivendicazioni anti-storiche ed una inesistente questione settentrionale. In particolare, l’idea sarebbe quella di immaginare tutti gli aspetti della vita e dello sviluppo del “sud” connessi ad una dimensione ed uno sguardo non solo italiano, ma inserito in un contesto più ampio e globale – commenta Oliva -“. Il volume è un’antologia di 15 capitoli che vede autori prestigiosi (tra gli altri anche Giovanna Ciracì, Alfonso Conte e Salvatore Biazzo), i quali analizzano l’argomento Sud da un altro punto di vista, sicuramente singolare.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it