Torre Orsaia, appaltati i lavori per palazzo Girardi

Si punta ad un progetto di riutilizzo dell'antico immobile

TORRE ORSAIA. Presto palazzo Girardi avrà nuova vita. La struttura di cui oggi non resta che un rudere verrà in parte recuperata con un progetto innovativo realizzato grazie ad un giovane ingegnere torrese che trasformerà l’area in un spazio pienamente fruibile dai cittadini e dai visitatori.

Il progetto è stato finanziato nei mesi scorsi dalla Regione Campania che lo ha selezionato tra tanti (290 istanze presentate, 193 progetti valutati, 39 finanziati, tra cui il nostro), avendone apprezzato la capacità di rafforzare l’attrattività del territorio con la valorizzazione di un immobile di valore storico-architettonico e l’idea progettuale che riesce a coniugare il rispetto dell’esistente con la realizzazione di un intervento capace di rendere fruibile un sito altrimenti destinato all’abbandono.

I lavori sono stati affidati all’Ati Generali Costruzioni – Hellenia di Caltanissetta per un importo di circa 90mila euro.

Nel giugno dello scorso anno fu restituito alla comunità anche un altro antico edificio di Torre Orsaia, il Palazzo Vassalli, inaugurato dopo due anni di lavoro e destinato a centro socio-culturale.

Un commento

  1. Vorrei sapere se rimetete il secondo piano e enche qual e sera la destinazione del imobile. Correu avertire Che nella entrará so casa cene un posso Che deve espere aperto ( si há buttato cemento dentro) e mettere una bomba per fare asciugare lacgua della fundazione della casa.