Teggiano, slot machine non collegate alla rete: scatta il sequestro

Sanzioni per il titolare

Continuano i controlli da parte degli uomini della Guardia di Finanza per individuare possibili violazioni nella gestione degli apparecchi da gioco.

Nella giornata di ieri i Finanzieri di Sala Consilina, coadiuvati dal personale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Salerno, hanno individuato due apparecchi da intrattenimento non collegati alla rete statale di raccolta del gioco. Questi erano installati presso un bar nel Comune di Teggiano. Immediato è scattato il sequestro delle apparecchiature e del denaro in esse contenute.

Per il titolare del bar scatteranno le sanzioni previste dai regolamenti vigenti.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!