Sport

Promozione: gioia e dolori per le nostre compagini

Disputato nel pomeriggio il turno numero ventotto

Si è giocata, nel pomeriggio di oggi, la giornata numero ventotto, la terzultima della regular season,  del campionato di Promozione campana. Nel girone D, dove sono inserite le nostre compagini, da registrare due vittorie e tre sconfitte per le nostre formazioni. La partita  tra l’Angri, quarta forza del campionato a meno due dalla seconda piazza, e la Vigor Castellabate, prevista allo Stadio di Tramonti, non si è disputata causa defezione della squadra ospite concludendosi quindi con un tre a zero a tavolino.

Vittoria roboante per la Polisportiva S.Maria che regola, allo stadio “Carrano”, sette a zero la Rocchese, imbottita di under. Sugli scudi, per i giallorossi, il giovane Romano, classe 2001, autore di una tripletta. Entrano nel tabellino dei marcatori anche Piccirillo, Esposito, Nunziata e Russomanno. La gara, terminata tre a zero al quarantacinquesimo, vedeva i ragazzi di mr. Pirozzi avanti due a zero già al decimo della prima frazione. Sconfitta pesante, invece, per la Poseidon: i pestani cedono uno a sei, tra le mura amiche, alla Scafatese, prima della classe già promossa in Eccellenza. Per i padroni di casa, già salvi e con nessuna possibilità residua di giocare i play-off, la rete della bandiera porta la firma di D’Andria.

Successo importantissimo per il Buccino Volcei che supera di misura, due ad uno, la Calpazio. I volceiani tornano in corsa cosi per la salvezza diretta, lontana ora solo tre punti, che eviterebbe ai rossoneri la disputa dei play-out. I padroni di casa passano con Casone, al minuto ventidue, ma vengono ripresi da De Luca, a segno su rigore, al quarantacinquesimo. I capaccesi cedono il passo ad inizio ripresa: Santese,  per gli uomini del tecnico Menza, su penalty, dopo tre giri di lancette, condanna la squadra di mr. Voza ad una battuta d’arresto abbastanza inaspettata inaspettata.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Un commento

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it