Terme Cappetta
CilentoPolitica

Agropoli, la Lista Coppola rilancia l’attività politica

Nuove deleghe per Santosuosso e Carmine Nastro coordinatore: ecco le novità

Si rafforza la posizione della Lista Coppola nell’ambito politico-amministrativo agropolese. Il gruppo può contare su cinque consiglieri comunali e sull’assessore Gerardo Santosuosso che con quattro deleghe è, insieme a Benevento, quello con più funzioni nella squadra di governo. Di recente, inoltre, il gruppo politico agropolese ha nominato Carmine Nastro come coordinatore cittadino.

Attività, queste, che risultano un segnale della volontà di un rilancio dell’attività politica, promossa dal capogruppo in consiglio comunale il dott. Nino Cianciola e supportata dai consiglieri comunali Nicola Comite, Giuseppe Cammarota, Luigi Framondino e Monica Pizza.

“Gerardo Santosuosso è l’assessore a cui si può riconoscere il merito di essere sempre stato al servizio della comunità, figura di grande esperienza per la città di Agropoli”, evidenzia il consigliere Cianciola. “Con la nomina a Coordinatore di Carmine Nastro – ha aggiunto – abbiamo voluto dar seguito ad un percorso iniziato già un anno fa e che, grazie al suo costante impegno quotidiano, farà in modo che la compattezza all’interno della coalizione possa essere il vero punto di forza per ottenere risultati notevoli a beneficio dell’intera comunità. La presenza infine di due consiglieri comunali esperti e ben integrati nel territorio come Luigi Framondino e Nicola Comite e l’entusiasmo e la competenza di Giuseppe Cammarota, ci danno la forza di guardare al futuro con rinnovato ottimismo.”

“Consapevoli dei problemi che attanagliano in particolare il settore del commercio e attività produttive, si è sicuri che questa è la giusta maniera di lavorare con rinnovata fiducia, competenze e dedizione dell’intero gruppo”, fanno sapere dalla Lista.

Tags

8 commenti

  1. Finalmente una buona notizia. Ora con i nuovi innesti il programma di Coppola potrà decollare. Bravi, continuate così.

  2. Se i politici sono l’espressione della società civile,ad Agropoli siamo rovinati.
    Mamma mia che personaggi.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito