Nuova Elite
AttualitàCilentoIn Primo PianoLocalità

Parco: al via la promozione delle aree marine protette

Un video per valorizzare la bellezza delle aree marine protette “Costa degli Infreschi e della Masseta” e “S. Maria di Castellabate”

Nel cuore del Cilento, culla delle più suggestive tradizioni e crocevia di popoli e culture millenarie, è possibile ammirare scenari, paesaggi e spettacoli naturali di rara bellezza. Il Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni è, da sempre, protettore delle perle custodite dal nostro territorio e considera fondamentale il lavoro di tutela e valorizzazione ambientale. In particolare, il regolamento del Parco pone l’accento sull’applicazione di metodi di gestione o di restauro ambientale idonei a realizzare una integrazione tra uomo e natura, anche attraverso la salvaguardia dei valori antropologici, archeologici, storici e architettonici e delle attività agro-silvo-pastorali e
tradizionali.

Un aspetto rilevante della valorizzazione delle bellezze naturalistiche del Cilento è, certamente, la promozione: questo strumento può rappresentare un valore aggiunto davvero importante nell’ottica del potenziamento di aree riconosciute a livello internazionale per un particolare pregio ambientale e paesaggistico. In virtù di questa convinzione, nel Parco del Cilento, le due aree marine protette, “Costa degli Infreschi e della Masseta” e “S. Maria di Castellabate” saranno oggetto di un lavoro di propaganda molto importantesarà realizzato un video promozionale che metta in risalto le peculiarità naturali, la fascia costiera e il mare. 

Il costo del progetto ammonta a 5 mila euro che il direttore del Parco Nazionale del Cilento, Romano Gregorio, ha deciso di investire proprio in funzione di una vasta e attenta pubblicità a beneficio del territorio e di chi, tutti i giorni, lavora e combatte perché ne venga riconosciuta l’innegabile bellezza.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito