Nuova Elite
Cronaca

Paestum tra i siti archeologici più visitati d’Italia

Boom di accessi per Pasqua e Pasquetta

CAPACCIO PAESTUM. 4500 visitatori per l’area archeologica di Paestum che si piazza così tra i primi 13 siti italiani per numero di accessi a Pasqua e Pasquetta. A diffondere i dati definitivi è stato il Mibact. L’antica Poseidonia è preceduta da Colosseo e Pompei che lasciano il vuoto dietro di sé (rispettivamente oltre 32mila e 19mila accessi); ci sono poi Boboli, Museo Nazionale Romano, Museo Archeologico di Napoli, Reggia di Caserta, Musei reali di Torino, Uffizi, Palazzo Pitti, Accademia di Firenze, Villa d’Este e Palazzo Ducale di Mantova.

Paestum si conferma dunque una delle mete più ambite dagli amanti di storia e cultura. Il parco archeologico diretto da Gabriel Zuchtriegel, infatti, conferma il trend positivo che lo ha visto già protagonista negli ultimi mesi.

Nel giorno di Pasqua l’ingresso era gratuito nell’ambito dell’iniziativa Domenica al Museo.

Tags

2 commenti

  1. Non avevamo dubbi sul Direttore…Grazie per quello che fate per il nosto territorio..Non ho parole..Buon lavoro.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito