Agropoli, rifiuti in strada: entro domani risoluzione dei problemi

Previsto il passaggio di cantiere alla Sarim

Nel pomeriggio di oggi, avverrà il passaggio di cantiere tra il vecchio gestore del servizio di igiene urbana, la Yele S.p.a. e la Sarim S.r.l., nuovo soggetto, che si è aggiudicato la gara per i prossimi quattro anni. Quindi, entro la giornata di domani, la situazione tornerà alla normalità e le strade saranno ripulite.

«Il Comune di Agropoli ha provveduto a pagare tutte le incombenze alla società che si occupa della raccolta dei rifiuti sul territorio comunale, la Yele Spa, per il periodo fino al 31 marzo 2018. Inoltre, considerato che la stessa società ha manifestato la difficoltà finanche di provvedere a pagare il carburante per i propri camion, il Comune, in via del tutto eccezionale, ha fornito anche un contributo economico ulteriore, proprio per evitare che i rifiuti venissero lasciati in strada. Ma questo non è accaduto», ha affermato il sindaco Adamo Coppola.

Gli operai, senza stipendio da due mesi, sperano che la situazione sia definitivamente risolta.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

3 commenti

  1. Signor sindaco permetta a questa povera gente di trascorrere una buona Pasqua dategli gli stipendi e sperando che con la nuova gestione siate puntuali e senza tarantella .

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!