Montella PrismArredo
AttualitàIn Primo PianoVallo di Diano

Monte San Giacomo: servizio idrico più efficiente, Comune approva tre progetti

Si punta ad ottenere fondi per 2 milioni di euro

MONTE SAN GIACOMO. Sono finalizzati a garantire una maggiore efficienza del servizio idrico le tre opere che il Comune ha inserito nella piattaforma Iter Campania. Quest’ultima è finalizzata al monitoraggio dei progetti esecutivi e cantierabili sul territorio regionale. L’Ente spera di ottenere finanziamenti per circa 2 milioni di euro.

L’intervento più complesso, per una spesa di 1,4 milioni di euro, riguarda la razionalizzazione e il risparmio di risorse del sistema idrico sul territorio comunale; il secondo l’acquedotto comunale “Fontana degli zingari” per la cui sistemazione sono chiesti circa 347mila euro. E’ di 300mila euro, invece, la somma richiesta per la ristrutturazione di opere idriche e fognarie del centro urbano (via Firenze e zone limitrofe).

Infine l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Raffaele Accetta, ha programmato anche un quarto intervento relativo all’edificio comunale in modo da poter garantire l’adeguamento, la messa in sicurezza e la riqualificazione energetica della struttura.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Filippo Di Pasquale

Laureato in giurisprudenza, collabora con InfoCilento occupandosi di cronaca attualità e cultura. E' appassionato di musica, eventi e tradizioni locali. Segue con attenzione gli sviluppi sociali del territorio del Vallo di Diano e del Cilento.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it