Tragedia a Capaccio: studenti rinvengono cadavere di donna sul litorale

Immediatamente è scattato l’allarme

Il cadavere di una donna è stato rinvenuto questa mattina sulla spiaggia di Torre di Paestum. A rinvenirlo alcuni passanti.

Il corpo era esanime sul bagnasciuga, con il volto parzialmente coperto dalla sabbia. Del caso sono stati informati i carabinieri della compagnia di Agropoli che sono giunti sul posto.

A fare la macabra scoperta una scolaresca di Eboli che si trovava in zona accompagnata dal biologo agropolese Giuseppe Catuogno e dall’ex consigliere comunale Maurizio Paolillo per delle attività sulla spiaggia organizzate in collaborazione con Legambiente.. Il cadavere è stato rinvenuto a poca distanza dall’oasi dunale.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.