Montella PrismArredo
Global

Nas in azione in Provincia di Salerno: controlli in pasticcerie e azienda ittica

Attività chiuse e sanzioni

Controlli, in occasione dell’avvicinarsi delle festività pasquali, in alcune pasticcerie di Salerno, Cava de’ Tirreni e Baronissi, da parte dei Nas.  I militari sono stati anche presso un’azienda che lavora prodotti ittici ad Eboli.

Affiancati dai tecnici dell’Asl, i carabinieri agli ordini del maggiore Vincenzo Ferrara hanno sequestrato una tonnellata di pesce, non tracciato e in parte in pessime condizioni igienico sanitarie. Alcuni pesci venivano bagnati con un getto continuo di acqua per sbiancare le carni ingiallite e rimuovere il forte odore di putrefazione. La struttura è stata immediatamente chiusa.

A Baronissi, i Nas hanno sospeso l’attività di un deposito di prodotti dolciari, che versava in pessime condizioni igieniche e strutturali, sequestrando 224 confezioni di dolci non tracciati.

A Salerno, zona Torrione, sequestrati in una nota pasticceria pistacchi, pasta di mandorle, pasta di zucchero, granella, burro e altri prodotti tutti non tracciati.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it