Affare Fatto
Sport

Calcio a cinque femminile: il punto sulle gare del fine settimana

In campo la C-2, fermo il C.S.I.

Per il calcio a cinque femminile si è giocata, nel fine settimana, la giornata numero sei della seconda fase di Serie C-2.
Nel gruppo D, che vede protagoniste le sei formazioni promosse in C-1, pesante sconfitta in trasferta, 6-0, per la Fenix, squadra di S.Maria di Castellabate, impegnata in quel di Castel Volturno contro la Junior Domitia. Vittoria interna per la Magnagraecia, società agropolese che disputa le proprie sfide casalinghe ad Eboli, che supera 5-3, la Dinamo Sorrento.

Infine successo per il Napoli Calcetto, le biancoazzurre regolano per 3-1  l’American Sport Club. La classifica vede al comando con sedici punti la Junior Domitia, a tredici l’ American Sport Club, seguono a sette il Sorrento. la Magnagraecia e Napoli Calcetto, uno per la Fenix.  Sorride la Polisportiva S.Maria: le giallorosse sono state collocate nel primo gruppo delle squadre piazzate dal terzo al sesto posto, nei gironi A, B e C, nella fase iniziale. Le cilentane superano 5-3  il Real Gladiator.

Fermo il campionato CSI (Centro Sportivo Italiano), che vede presente nella manifestazione campana l’A.S.D. Folgore Acquavella. Il team, allenato dal mr. Enzo Tanzola, è inserito nel girone A, raggruppamento che vede protagonista anche l’Enzo Raso, l’Alba Nolana, la Salernitana e il Nuceria. Le cilentane torneranno in scena sabato prossimo contro l’Alba Nolana.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito