Tolomeo
AttualitàCilento

Cilentana: entro autunno il passaggio all’Anas

Simone Valiante incontra il presidente dell’azienda: assicurati interventi immediati

Si è discusso della Cilentana nell’incontro tenutosi questa mattina tra il deputato uscente del Pd, Simone Valiante, e il nuovo presidente Anas Ennio Cascetta. Era stato proprio il parlamentare cilentano a sollecitare nei mesi scorsi, il passaggio di competenza della Sp430 all’Azienda Nazionale Autonoma delle Strade.

Il neo presidente ha rassicurato Valiante sui tempi previsti per la cessione definitiva della strada che termineranno il prossimo autunno.

Tuttavia fin da subito l’arteria sarà sottoposta a taluni interventi: “il presidente, con la struttura che mi ha ricevuto, si è premurato di avviare da subito, in attesa della formalizzazione, la programmazione degli investimenti di manutenzione del tratto stradale”, ha reso noto Simone Valiante.

“Previsti interventi di insonorizzazione nelle aree più delicate (come il tratto ricadente nel comune di Futani da me segnalato), ma anche di una nuova segnaletica che proponga un biglietto da visita del tutto diverso anche per l’accoglienza nel Cilento e nel Vallo di Diano”, ha concluso l’esponente Dem.

Tags

2 commenti

  1. Segnalo una grossa perdita dacqua nel tratto finale del tunnel dopo prignano direzione AGropoli .sono anni. CHe questa grotta così la definirei è poco illuminata e abbandonata senza segnali stradali.tanta gente va al lavoro tutti i giorno e rischia la vita.per tre anni sacrificio xstrada interrotta.

  2. Anche la strada che porta a s.maria dovrebbe passare nelle mani dell anas,almeno qualche lampione in quelle curve lo metterebbero,vero signor Coppola a te e chi t ha vutat vero?

Ti potrebbero interessare