Perdifumo: l’ Associazione teatrale “Madonna del Rosario” il 9 Marzo celebra la donna

Cerimonia di premiazione per  le donne del comune che si sono distinte con il loro operato

L’associazione teatrale “Madonna del Rosario” attiva sul territorio di Perdifumo dal 1999, con l’impegno e la dedizione  del presidente Clara Bruno e  di  tutti i collaboratori e gli attori che si sono susseguiti nel tempo, ha da poco rinnovato la sua veste con l’elezione di un nuovo consiglio direttivo.

Il presidente è stato riconfermato,  le nuove cariche assegnate sono state per  Nicola Bellucci, come vice presidente, Assunta Mignone e Amelia Delli Iaconi, segretario e tesoriere. L’associazione si è subito attivata per l’organizzazione di una significativa manifestazione in occasione della Festa della Donna, con il Patrocinio del Comune di Perdifumo infatti, il 9 marzo alle 20.30 presso la tendostruttura  comunale si celebrerà la donna premiando le figure femminili del territorio comunale che si sono distinte con il loro impegno sociale e lavorativo. L’associazione manifesta così , oltre all’impegno artistico che conserva, anche un nuovo impegno in attività rivolte al sociale. In onore  della giornata dedicata alla donna  verrà anche piantato un albero di mimose, per sottolineare il valore fondamentale della funzione vitale della donna capace di  donare la vita ed operare per essa con sensibilità e forza innate. Una frase di Rita Levi Montalcini ne racchiude il senso : “Le donne hanno sempre dovuto lottare doppiamente.

Hanno sempre dovuto portare due pesi, quello privato e quello sociale. Le donne sono la colonna vertebrale delle società.” Dopo la premiazione la serata prosegue con buffet e musica a cura di Alessandra Maffia.

Ti potrebbe interessare anche