Pegaso Agropoli
Pegaso Agropoli
HomeAttualitàPiaggine: progetti per 3 milioni. Più servizi, maggiore efficienza e risparmi sui...

Piaggine: progetti per 3 milioni. Più servizi, maggiore efficienza e risparmi sui consumi

Quattro i progetti per i quali il Comune punta ad ottenere finanziamenti

PIAGGINE. Quattro progetti da inserire nella piattaforma i-Ter Campania, ovvero una banca dati per la mappatura e il monitoraggio dei progetti esecutivi cantierabili che potranno poi, eventualmente, essere ammessi a finanziamento.

Nello specifico, il Comune di Piaggine ha approvato dei progetti di fattibilità per un totale di circa 3 milioni di euro: «Lavori di efficientamento energetico della palestra comunale» di 470 mila euro, «Lavori di completamento e rifunzionalizzazione della rete fognaria comunale» di circa 1,3 milioni di euro, «Lavori di risparmio ed efficcientamento energetico del centro polifunzionale di proprietà del comune» di 720 mila euro, «Progetto di riqualificazione del patrimonio architettonico del borgo rurale del comune» di circa 350 mila euro.

In questo modo l’amministrazione, guidata dal sindaco Guglielmo Vairo, vuole migliorare i servizi per la cittadinanza ed al contempo prevedere delle opere importanti in termini di risparmio ed efficienza energetica.

E’ possibile inserire nella banda dati regionale le opere inerenti i seguenti ambit: messa in sicurezza sismica di edifici pubblici, come scuole università e strutture sanitarie; restauro riqualificazione e rifunzionalizzazione di beni pubblici, comunali, archeologici e artistici; risparmio ed efficientamento energetico degli edifici pubblici e dell’edilizia abitativa pubblica; completamento e rifunzionalizzazione delle reti fognarie e degli impianti di depurazione; risparmio idrico e infine dissesto idrogeologico.

Angela Bonora
Studia Scienze della Comunicazione, è appassionata ai film del cinema e ai telefilm stranieri. Nel tempo libero legge molti libri soprattutto romanzi e gialli. Le piace leggere i giornali da cui apprende molte informazioni di cultura generale ed è per questo che le è sempre piaciuto fare la giornalista, iniziando così a scrivere articoli.
Maffei

Membership