Studio Di Muro
AttualitàCilento

Una cilentana in corsa alle elezioni regionali del Lazio

E’ candidata nelle liste a sostegno di Stefano Parisi

C’è anche una cilentana in corsa per un posto nel consiglio regionale del Lazio. Si tratta di Carmen Botti, nativa di Salerno ma originaria di Sessa Cilento.

Dipendente della Rai da 25 anni, lo scorso mese è stata contattata dalla segreteria del Manager Stefano Parisi per la candidatura nella lista Energie per l’Italia, rientrante nella coalizione del centro-destra.

Pur essendo residente a Roma, Carmen Botti è sempre rimasta legata alle sue origini. Ogni anno torna in Cilento per trascorrere le sue vacanze ad Acquavella, frazione del Comune di Casal Velino. Sposata, con due figli di 22 e 19 anni, ha frequentato il liceo a Vallo della Lucania e si è laureata in Ingegneria Elettronica nel 1990 presso la facoltà Federico II di Napoli.

Ha lavorato dal 1990 al 1992 in IBM presso il Laboratorio Internazionale. Dal 1992 lavora presso la RAI Radiotelevisione Italiana di Roma. Si è occupata di radiofonia e di televisione digitale, in particolare ha collaborato al passaggio delle televisione dal segnale analogico al digitale su tutto il territorio nazionale.

Attualmente nella società tecnica della RAI, RAI WAY, ricopre un ruolo manageriale come responsabile della Qualità.

Tags

Ti potrebbero interessare