Hotel Royal Paestum
Costabile Spinelli candidato al Senato
Costabile Spinelli candidato al Senato
Attualità

FOTO | Inaugurata la nuova stazione ferroviaria di Centola, Palinuro e Marina di Camerota

Ieri il taglio del nastro

CENTOLA. Taglio del nastro per la nuova stazione di Centola, Palinuro, Marina di Camerota. Lo scalo ferroviario, sito a San Severino di Centola, ha assunto la nuova denominazione affiancando al nome del Capoluogo quello delle due località costiere.

Per l’occasione la stazione, grazie ai cittadini e alle associazioni locali, si è anche rifatta il look, è stata sistemata e addobbata. “Abbiamo condiviso un’altro progetto di area vasta con la nuova denominazione della stazione ferroviaria Centola-Palinuro-M.di Camerota che certamente rappresenta l’inizio, verso cui in futuro vanno proiettati una serie di iniziative ed investimenti”, è stato il commento del sindaco Carmelo Stanziola.

“Innanzitutto desidero ringraziare un po’ quella che è la storia di questa ferrovia – ha dichiarato Mario Scarpitta, sindaco di Camerota – in primis l’onorevole Duilio e poi l’onorevole Cascone che rappresenta un po’ il presente ma si spera soprattutto il futuro di questo scalo. Ringrazio tutte le associazioni, indispensabili per il territorio. Il mondo istituzionale ha sempre più bisogno delle associazioni le quali sono sempre sensibili a tutte le problematiche». «Questa ferrovia è importante per lo sviluppo del Cilento, anche considerano il grosso handicap che il Cilento ha per le vie di comunicazione – ha continuato il primo cittadino di Camerota – questo territorio ha spesso sofferto, non dimentichiamo che fino a 10 anni fa le nostre strade si fermavano a Cuccaro e ora cominciamo ad intravedere dei raggi di sole. Questo, però, non deve farci fermare e queste cose si ottengono soltanto se c’è sinergia tra le varie Amministrazioni. Oggi è giunto il tempo di mettere da parte i campanilismi, lavorare di squadra per far sentire anche forte la voce del Cilento”.
All’inaugurazione era presente anche il delegato della Regione Luca Cascone, a capo della commissione trasporti, il vice presidente del Parco Cono D’Elia. Presenti anche i sindaci di Camerota Mario Scarpitta e Celle di Bulgheria, Gino Marotta.

Era stata l’amministrazione comunale di Centola a chiedere che venisse modificato il nome della stazione ferroviaria inserendo anche i nomi di Marina di Camerota e Palinuro.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Popolari

Top