Tentativo di violenza in pieno centro abitato

Fermato l’aggressore

CASTELLABATE. Nel centrale corso Matarazzo, a Santa Maria, questo pomeriggio si è consumato un tentativo di violenza sessuale ai danni di una 23enne. Ad aggredirla, un cittadino moldavo che da qualche mese è residente nel comune cilentano. Stando alle prime ricostruzioni, il 40enne si è avvicinato alla ragazza iniziando a molestarla. La donna è riuscita a liberarsi rifugiandosi in un negozio, tuttavia l’aggressore avrebbe tentato in ogni modo di portarla con sè minacciando – con un ombrello ridotto ad arma rudimentale- anche i presenti che erano intervenuti in soccorso della giovane.

Dopo l’arrivo di un ulteriore commerciante, l’uomo ha desistito e si è allontanato con noncuranza ma è stato fermato dai carabinieri della stazione locale che erano stati allertati dai testimoni. Il moldavo è stato condotto in caserma e si trova in stato di fermo.

 

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.