Nomasvello
Sport

Calcio a cinque femminile: al via i quarti di Coppa Campania di C-2

Fermo il campionato C.S.I.

E’ terminata. settimana scorsa, la prima fase del campionato regionale di calcio a cinque femminile di Serie C-2. Nel girone C promosse in C-1, con 24 punti a testa, la Fenix Santa Maria e la Magnagraecia. Le due formazioni si sono scontrate, nel passato week-end, nell’andata dei quarti di finale di Coppa Campania.

In campionato, negli scontri diretti, è arrivata una vittoria per parte, maturata sempre tra le mura amiche: nel girone d’andata la spuntò, per 4 a 2, la Fenix, mentre nel match di ritorno il successo, per 5 a 4, è stato centrato della Magnagraecia. Domenica al “Palacilento” di Torchiara, che ospita le gare interne della Fenix, incide ancora il fattore campo: affermazione per 5 a 4 delle locali. A segno, per la squadra di casa, Raso, Di Luccia, Di Santi e Palumbo, due volte, per le ospiti giornata di grazia per Zoppo autrice di quattro marcature. Il ritorno è in programma il 14 febbraio in quel di Eboli, dove la società agropolese della Magnagraecia disputa le partite interne.

Fermo il campionato CSI (Centro Sportivo Italiano), che vede presente nella manifestazione campana l’A.S.D. Folgore Acquavella. Il team, allenato dal mr. Enzo Tanzola, è inserito nel girone A, raggruppamento che vede protagonista anche l’Enzo Raso, l’Alba Nolana, la Salernitana e il Nuceria. Le cilentane, per il quarto turno, saranno di scena il 3 febbraio, alle ore 17.00, in casa, al “Campetto Don Samuele” contro le salernitane dell’Enzo Raso.

Tags

Ti potrebbero interessare

Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it