Laurito: atti sessuali con minore, arrestato 79enne

L’uomo sottoposto ai domiciliari

Nella giornata di ieri gli uomini della Stazione Carabinieri di Laurito, guidati dal Mar.Magg. Francesco Benevento, hanno eseguito un’ordinanza di sottoposizione agli arresti domiciliari emessa dall’Ufficio GIP del Tribunale di Vallo della Lucania nei confronti di un pensionato, classe 39 di Montano Antilia, ritenuto responsabile del reato di atti sessuali con minore.

I Carabinieri della Stazione di Laurito al termini di delicate indagini, hanno acclarato la responsabilità dell’uomo nell’aver compiuto atti di libidine nei confronti di una minore. L’uomo è stato così sottoposto dai militari della Benemerita al regime degli arresti domiciliari in attesa delle disposizioni da parte dell’A.G.

Nella giornata di ieri erano stato i carabinieri di Vallo della Lucania a sottoporre ad arresto un giovane d’origine marocchina, reo di violenze nei confronti di una donna.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.