Nomasvello
Sport

Calcio a cinque femminile: esordio casalingo vincente per la Folgore Acquavella

La partita si è giocata al “Campetto don Samuele” rimesso a nuovo dal Comune di Casal Velino


Si è disputato, nella giornata di ieri, il terzo turno del campionato di calcio a cinque femminile campano riguardante il C.S.I.(Centro Sportivo Italiano).
Nel girone A è inserita la Folgore Acquavella Women’s Team: squadra guidata dal tecnico Enzo Tanzola che ha esordito, alle ore 17.00, tra le mura amiche.
Nelle prime due gare, disputate a Nocera e Nola, la Folgore aveva giocato le passate partite, invece, sempre in trasferta.

Nei precedenti due anni, che hanno visto protagoniste in campo le ragazze, le sfide interne erano state giocate ad Ascea e a Vallo della Lucania.
In questa stagione, con grande gioia della società presieduta da Marco Cammarota, le partite casalinghe della stessa saranno disputate, per il primo anno, tutte al “Campetto don Samuele” di Acquavella.
L’impianto è stato ristrutturato appositamente, per permettere il regolare svolgimento dei match del campionato C.S.I., dal Comune di Casal Velino nelle passate settimane: sono stati effettuati, quindi, lavori che hanno portato sia il completamento degli spogliatoi, che ora possono ospitare le società avversarie, sia diversi interventi di completamento e messa in sicurezza del campetto stesso.

La gara giocata contro la U.S. Salernitana è stata vinta, davanti ad un discreto pubblico, dalle locali per 8-1, che hanno controllato in maniera agevole l’esito dell’ incontro  sin dalle fasi iniziali. Mattatrici di giornata, per la squadra di capitan De Angelis, sono risultate essere, grazie alle loro reti, Sabia e Massanova. La marcatura delle ospiti è arrivata, invece, pochi istanti prima del triplice fischio finale.

Tags

Ti potrebbero interessare

Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it