Esame di Terza Media, novità a partire da quest’anno

Ecco cosa cambia

Già da giugno cambia la prova di Italiano all’esame di terza media. La commissione presieduta da Luca Serianni ha presentato le sue proposte. Sono tre le prove in cui si articola lo scritto di italiano al termine del I ciclo:
testo narrativo o descrittivo;
testo argomentativo;
comprensione e sintesi di un testo, anche mediante richiesta di riformulazione.

Saranno le singole commissioni, come avveniva fino ad oggi con il tema a proporre il o i testi su cui i ragazzi dovranno esercitarsi ma, ha spiegato la ministra Fedeli, si tratta di «tre tipologie di prove che, se ben strutturate, consentono alle e ai docenti di verificare le diverse competenze linguistiche di cui si compone la padronanza della lingua italiana, padronanza verso cui la scuola deve traguardare studentesse e studenti per farne, davvero, cittadine e cittadini attivi e competenti».

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.