Cilento e Vallo di Diano: ecco le strade che passano all’Anas

Non solo la Cilentana, anche la SS19 passa all’Anas

E’ stata approvata in Commissione Ambiente la proposta di parere favorevole che modifica la classificazione della rete stradale.

Per Cilento e Vallo di Diano due le strade interessate dal provvedimento. Ritorna a Stato e Anas la gestione della Strada “Cilentana”.  Assegnata all’Anas anche la cura della Dorsale Aulettese, ovvero il tratto dell’ex SS 19 ter di 13,632 km che dall’uscita di Buccino arriva a Polla. Si tratta di un’arteria stradale di rilevanza strategica per il comprensorio del Vallo di Diano e per la quale da tempo si chiedevano interventi di manutenzione che la Provincia non riusciva a porre in essere per l’assenza di mezzi.

“Ho inserito una specifica condizione per vincolare il Ministero a definire preventivamente e con precisione i costi per la manutenzione ordinaria e straordinaria e la gestione complessiva di tutta la rete stradale di competenza delle Province, con conseguente e integrale trasferimento di tutti finanziamenti necessari”, ha spiegato il deputato salernitano Tino Iannuzzi che ha seguito da vicino la vicenda.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Un commento

  1. Finalmente una buona notizia. Non se ne può più di una strada priva persino di una striscia bianca di mezzeria.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!