Terme Cappetta
Cronaca

Paura per due ragazze cilentane, bloccate e derubate in litoranea

E’ accaduto nel week end

Denunciati per rapina due extracomunitari che nella notte tra sabato e domenica avrebbero aggredito due giovani donne cilentane sulla litoranea di Pontecagnano.

L’episodio ha visto protagoniste la 29enne M.R. ed una coetanea, M.S. Le due sabato si erano recate in un noto locale di Salerno per trascorrere la serata. Intorno alle 4 sarebbero salite a bordo della loro autovettura per rientrare a casa ma all’altezza di Pontecagnano Faiano una Fiat Panda avrebbe tagliato loro la strada.

A quel punto si sarebbe consumata l’aggressione: secondo quanto dichiarato da M.R., due uomini di nazionalità nord africana, probabilmente marocchina, con la forza avrebbero costretto le ragazze a scendere dall’auto con l’intento di derubarle. Una volta in possesso delle borse si sarebbero dati alla fuga.

M.R. e M.S., nonostante lo choc per quanto avvenuto, si sono rimesse in auto e hanno ripreso la strada di casa. Successivamente hanno denunciato l’episodio ai carabinieri della compagnia di Agropoli. Per fortuna non sono stati rubati oggetti di valore.

Tags

Un commento

  1. Fortunatamente si sono solo limitati alla rapina…. devono tornare nelle loro terre…. sono incivili è pertando non possono vivere in italia

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito