Montella PrismArredo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Trentinara: arrivano limitazioni all’utilizzo delle slot machine

Sindaco Rosario Carione firma ordinanza. Sanzioni fino a 500 euro per i trasgressori

TRENTINARA. Un’ordinanza per regolamentare e limitare l’utilizzo delle slot machine. E’ questa l’iniziativa del sindaco Rosario Carione che intende così porre un freno al fenomeno del gioco d’azzardo.

Recenti dati, infatti, hanno rivelato che a Trentinara, su una popolazione di circa 1700 abitanti, sono stati spesi circa alle slot machine 1milione 360mila euro nel 2016, numeri altamente preoccupanti; di qui la decisione di fissare talune prescrizioni e limitazioni.

Nel dettaglio le slot machine potranno essere messe in funzione soltanto dalle 15 alle 22; gli apparecchi, fuori da questi orari, dovranno essere spenti e mantenuti non accessibili. Il provvedimento vale per tutti i locali autorizzati. I proprietari, inoltre, avranno l’obbligo di esporre cartelli indicanti il rischio di dipendenza dalla pratica di giochi con vincita di denaro e dovranno esporre all’esterno del locale un ulteriore cartello indicante l’orario di apertura delle sale gioco e di funzionamento degli apparecchi.

Per i trasgressori previste multe da 25 a 500 euro.

Nelle scorse settimane anche Giuseppe Rinaldi, sindaco di Montesano sulla Marcellana, aveva adottato un provvedimento simile.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Sergio Pinto

Inizia da giovanissimo l'attività di giornalista, dapprima collaborando per una radio locale, poi fondando un free press nel territorio di Casal Velino. Successivamente ha lavorato con i quotidiani "La Città", "Il Mattino" e "L'Opinione". Fondatore della casa editrice e studio di comunicazione Qwerty, è stato editore e direttore responsabile del mensile "L'Informazione", distribuito su tutto il territorio cilentano. Dal 2009 è direttore di InfoCilento.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it