Capaccio Paestum, dimentica la borsa con 700 euro sul treno: la recupera grazie alla Polfer

E’ accaduto nella giornata di ieri

Disavventura a lieto fine per una signora di Capaccio Paestum. La donna, A.F., nella mattinata di ieri viaggiava sul treno regionale 2427 Napoli Centrale/Paola delle ore 8.55. Quando il convoglio è giunto alla stazione di Capaccio – Roccadaspide la donna è scesa dimenticando a bordo la propria borsa contenente documenti e contanti per circa 700€.

A quel punto, presa dallo sconforto, alla viaggiatrice non è rimasto da fare altro che presentare regolare denuncia presso la locale stazione carabinieri, al comando del luogotenente Serafino Palumbo.

I militari hanno girato la segnalazione agli uomini della Polizia Ferroviaria di Sapri che hanno immediatamente avviato le ricerche provvedendo al recupero della borsa con tutto il contenuto. “Intendo ringraziare pubblicamente l’assistente della Polizia di Stato Gabriele Fasolino della Polfer di Sapri che ha provveduto a recuperare la borsa dimenticata sul treno, all’interno oltre ai contanti anche importanti documenti e le chiavi di casa”, il commento della donna.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!