Nel Cilento sarà prodotto il vino della Dieta Mediterranea

Si lavora per impiantare il vigneto

POLLICA. “Ancora pochi giorni e saranno pronti i primi due ettari per cominciare a piantare nella prossima primavera la vigna della Dieta Mediterranea!”.
Ad annunciarlo il sindaco di Pollica, Stefano Pisani.

Il progetto fu annunciato nei mesi scorsi, frutto di un protocollo d’intesa firmato dal primo cittadino e da Piero Mastroberardino, presidente del consiglio di amministrazione dell’omonima azienda. Il vigneto da cui nascerà il vino della Dieta Mediterranea sarà impiantato nella località Mulini a Vento su terreni di proprietà del Comune di Pollica, che saranno concessi alla società Mastroberardino.

L’accordo prevede un programma di ricerca, formazione e valorizzazione della vitis vinifera, che va quindi al di là della semplice produzione del vino, mirando a promuovere i valori del territorio e della dieta mediterranea. Come si legge nel protocollo d’intesa, infatti, la Mastroberardino Spa si impegna a realizzare a titolo gratuito dei percorsi formativi professionalizzanti, volti a sviluppare competenze manageriali e gestionali d’impresa, ma anche competenze tecnico-pratiche legate al comparto vitivinicolo, affinchè si possano creare nuovi sbocchi occupazionali per i giovani di Pollica e del Cilento.

Tra pochi anni, quindi, sarà possibile produrre il vino della Dieta Mediterranea.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Sergio Pinto

Inizia da giovanissimo l'attività di giornalista, dapprima collaborando per una radio locale, poi fondando un free press nel territorio di Casal Velino. Successivamente ha lavorato con i quotidiani "La Città", "Il Mattino" e "L'Opinione". Fondatore della casa editrice e studio di comunicazione Qwerty, è stato editore e direttore responsabile del mensile "L'Informazione", distribuito su tutto il territorio cilentano. Dal 2009 è direttore di InfoCilento.

Un commento

  1. Ottima idea e soprattutto, grazie agli studi effettuati e alla grande professionalità di chi giorno dopo giorno dedica il proprio tempo per valorizzare sempre di più il nostro territorio, la nostra cultura e le nostre nobili ed antiche origini.