Cilento: ancora disagi. Stop all’erogazione dell’acqua in sette comuni

Ecco le località interessate

Continuano i disagi per i 7 comuni del Cilento che ormai da mesi si trovano costretti a fare i conti con continue interruzioni idriche. Anche questa volta saranno quasi 48 le ore di stop e nuovamente in seguito alla mancata fornitura idrica dell’Asis, con conseguente riduzione delle portate idriche delle fonti di approvvigionamento. Per questo la Consac, competente in questo territorio, al fine di accrescere l’accumulo di risorsa idrica al serbatoio, ha disposto la sospensione della fornitura dalle 16 di oggi alle 9 del 16 novembre.

Nel dettaglio mancherà l’acqua a Rutino, Omignano Capoluogo; Stella Cilento e frazioni San Giovanni, Guarrazzano, Amalafede; Sessa Cilento e frazioni San Manco e Casigliano; Montecorice Capoluogo e frazioni Ortodonico, Cosentini, Fornelli e Zoppi; Serramezzana e Frazioni San Teodoro, Capograssi; Lustra e frazione Rocca Cilento.

Per maggiori informazioni è attivo il numero verde 800830500

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.