Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Polla: il Comune conferisce un encomio solenne ai Carabinieri ed ai magistrati di Lagonegro

Polla: il Comune conferisce un encomio solenne ai Carabinieri ed ai magistrati di Lagonegro

Il riconoscimento è andato ai Marescialli Marzullo e Cunsolo della Stazione di Polla, al Capitano Acquaviva, al Procuratore Russo ed all’ex presidente del Tribunale di Lagonegro Zarrella

Polla – in un’aula consiliare gremita in ogni ordine di posto si è svolta questa sera la cerimonia di consegna degli encomi solenni, da parte dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Rocco Giuliano, al Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Lagonegro, all’ex Presidente del Tribunale di Lagonegro Claudio Matteo Zarrella, al Capitano Davide Acquaviva comandante della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina ed ai marescialli della Stazione di Polla Danilo Marzullo e Giovanni Cunsolo. “Questo encomio – ha sottolineato il primo cittadino – va alla Procura e all’Arma dei Carabinieri per aver assicurato alla giustizia i responsabili di omicidi rapine e altri reati”.

Il Capitano Acquaviva ha dedicato il riconoscimento a tutti i Carabinieri della Compagnia ed ha elogiato l’ottimo lavoro investigativo svolto dai Marescialli Marzullo e Cunsolo. “Porto con me un bellissimo ricordo di Polla – ha detto il maresciallo Marzullo nel corso della cerimonia – ringrazio tutti con la consapevolezza che nel nostro lavoro abbiamo sempre dato il massimo facendo un ottimo lavoro di squadra”. Il maresciallo Cunsolo ha ringraziato la Procura della Repubblica ed i colleghi. “Il merito non è solo mio – ha detto – ma di tutti e anche delle popolazione che manifesta sempre una grande fiducia nell’Arma dei Carabinieri”. Il Procuratore della Repubblica Vittorio Russo ha messo in evidenza l’importanza del ruolo del maresciallo dei Carabinieri sottolineando che “il maresciallo storicamente incarna legalità e umanità, loro sono quelli che incarnano il volto buono delle istituzioni”.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Popolari

Top