Forlenza
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Cilento: lavori di pubblica utilità per i soggetti privi di reddito

Comune aderisce al bando della regione Campania

Anche il comune di Ispani, guidato dal sindaco Marilinda Martino, ha deciso di aderire all’avviso pubblico della Regione Campania per il finanziamento di attività di pubblica utilità sul territorio comunale, per sostenere i lavoratori che versano in situazioni di grave disagio economico e sociale in quanto disoccupati e privi di alcun sostegno al reddito.

I destinatari degli interventi sono i soggetti in possesso dei seguenti requisiti:
– essere residenti o domiciliati in regione Campania;
– essere attualmente disoccupati e privi di alcun tipo di sostegno al reddito;
– essere ex percettori di indennità di sostegno al reddito scaduta negli anni 2014 al 2017 e attualmente disoccupati e privi di sostegno.

Dovranno inoltre essere residenti nel comune di Ispani o nei comuni limitrofi distanti non oltre 30 km.

Le attività, che possono essere interessate dai progetti che potenzialmente il Comune potrà proporre all’Ente regionale sono: servizi di monitoraggio sulle strade demaniali (dissesti, randagismo, insidie e trabocchetti); servizio di apertura di luoghi pubblici; lavori di giardinaggio; lavori in occasione di manifestazioni sportive, culturali e caritatevoli; lavori di emergenza; attività lavorative aventi scopri di solidarietà sociale, lavori e servizi legati ad esigenze del territorio e dei cittadini nel settore della blue economy o dell’Ict.

I progetti potranno avere una durata massima di 6 mesi ed è previsto un compenso forfetario mensile di euro 580,14.
Sono requisiti per partecipare la residenza in un comune della Campania, stato di disoccupazione, iscrizione al Centro per l’Impiego, percezione di ammortizzatori sociali o misure di sostegno al reddito scadute dal 1° gennaio 2014 al 29/05/2017.

 

 

Tags
Continua dopo la pubblicità

Angela Bonora

Studia Scienze della Comunicazione, è appassionata ai film del cinema e ai telefilm stranieri. Nel tempo libero legge molti libri soprattutto romanzi e gialli. Le piace leggere i giornali da cui apprende molte informazioni di cultura generale ed è per questo che le è sempre piaciuto fare la giornalista, iniziando così a scrivere articoli.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it