blank
blank

Un concorso per incentivare a spendere nel proprio comune

Premi per chi acquista di più

SANZA. Un concorso per incentivare a spendere nelle attività commerciale del paese. Si chiama “Spendi a Sanza” ed è stato organizzato dal comune in collaborazione con la Consulta del Commercio e dell’Artigianato.

Il concorso premierà due famiglie sanzesi che consegneranno il maggior numero di scontrini, ricevute fiscali e fatture dei commercianti, artigiani e liberi professionisti sanzesi. Il primo premio ammonta a 300 euro, il secondo a 200: si tratta di buoni spessa da spendere nelle attività aderenti al concorso.

“Spendi a Sanza” è partito lo scorso 1 novembre e si concluderà il 30 aprile. Per partecipare basterà raccogliere e conservare tutti gli scontrini, le fatture e le ricevute fiscali.

I titoli andranno consegnati entro il 6 maggio presso il centro polifunzionale. Vince la famiglia che consegna più scontrini.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it