Controlli nella movida cilentana, denunce e sequestri

Due giovani trovati con alto tasso alcolemico e in possesso di sostanza stupefacente

ROCCADASPIDE. Un giovane di 24 anni è stato sorpreso nel cuore della notte, alla guida della propria autovettura, con un tasso alcolemico superiore ai 2 g/l. I carabinieri della Compagnia di Agropoli, agli ordini del capitano Francesco Manna, evitano così peggiori conseguenze  proprio in ragione dello specifico dilagante e preoccupante fenomeno in termini di prevenzione alla circolazione stradale.

Negli scorsi giorni, proprio in virtù delle attività di prevenzione e repressione, sono stati infatti eseguiti svariati controlli nel corso della movida cilentana che, oltre a portare risultati in termini di sanzioni al C.d.S., hanno assicurato proficui risultati.  Gli stessi controlli hanno inoltre consentito di segnalare alla Prefettura di Salerno un altro 30enne del posto, poiché sorpreso in possesso di 0,3 grammi di marijuana.

La sostanza stupefacente, dopo le operazioni di repertamento è stata inviata presso il Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale CC di Salerno per gli esami quantitativi e qualitativi.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.