Comprooro
Sport

Calcio a 5 femminile: conosciamo meglio la Folgore Acquavella

Intervista a Romina Milo

La Folgore Acquavella Women’s, squadra di calcio a 5 femminile, disputa, da ormai tre anni, il campionato organizzato dal CSI (Centro Sportivo Italiano) e dal Comitato Regionale della Campania. La società, presieduta da Marco Cammarota, è nata dalla voglia e dalla passione di diversi soci: questi gestiscono sia la squadra maschile, che milita in Terza Categoria, sia quella femminile di futsal. Abbiamo raggiunto Romina Milo, una dei promotori della nascita di questa squadra, per conoscere meglio questa realtà:

“ La Folgore Acquavella nasce dalla voglia di creare una squadra dove giocassero la maggior parte dei giovani del nostro paese , così tre anni fa partirono con questo progetto. Vedendo l’entusiasmo di noi ragazze decisero di darci una possibilità iscrivendoci al campionato di CSI. Noi siamo partite un po’ per caso 5 anni fa, eravamo un gruppo di ragazze che giocava per puro divertimento nei cosiddetti tornei estivi di paese. Dopo un anno contattai Giacomo Di Feo, bravissimo preparatore atletico, per farci seguire un poco più nello specifico. Iniziammo cosi a prendere l’impronta di una vera squadra. Organizzavamo delle partite con squadre che giocavano nel CSI , così tre anni fa decidemmo di provare anche noi.

Questo torneo, a livello campano, è suddiviso in due gironi da cinque squadre, con gare di andata e ritorno. Il nostro primo anno andò bene: terze in campionato con undici punti e vincitrici della Coppa Campania, manifestazione riservata alle terze e quarte classificate dei due gironi, vinta nella  finale del 24 aprile 2016 contro l’Altavilla Silentina. Il secondo anno andò ancora meglio: seconde in campionato, con quindici punti. Questa posizione ci permise di giocarci i play-off di fine stagione. Io sono l’anello che collega la squadra alla società , il mio più grande desiderio è quello di veder crescere le ragazze, soprattutto le più giovani che ci stanno seguendo nel progetto. Il merito di tutto ciò va diviso con altre ragazze che reputo fondamentali: Nicol Papa, Antonella Chirico, Teresa Giordano, Vincenza Spinelli e Valeria De Angelis. Loro da cinque anni sono sempre al mio fianco per portare avanti il nome della Folgore Acquavella”.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it