Lutto nel mondo del calcio: si è spento Umberto Valitutto

La notizia sconvolge le comunità di Buccino e Palomonte

blank

Il Real Palomonte ha perso il suo uomo guida: il presidente Umberto Valitutto si è spento in mattinata in seguito ad un malore che lo aveva colpito nei giorni passati.

Il noto imprenditore, conosciutissimo nel settore della panificazione, è deceduto presso il reparto di neurologia dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla.
Apprezzato e stimatissimo, per la passione profusa nel mondo del calcio, Valitutto era stato colpito da un ictus celebrale, nella scorsa settimana.
Prima il ricovero presso l’ospedale del Vallo di Diano, poi il trasporto al pronto soccorso: le condizioni sono apparse, sfortunatamente, subito gravi.

La notizia della scomparsa, purtroppo nell’aria, di Umberto Valitutto si è diffusa in giornata: il 57enne, residente a Buccino, era riuscito nell’impresa di portare il Real Palomonte nel campionato di Promozione.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it