Sala Consilina: al via la Rassegna Teatrale 2017/ 2018

Approvato il Programma al ” Mario Scarpetta”

Approvato il programma per la nuova stagione Teatrale al ” Mario Scarpetta” di Sala Consilina.

La proposta è giunta all’ Amministrazione Comunale dall’ Associazione “Circuito Teatrale Regionale Campano — Teatro Pubblico Campano” , che ha ottenuto il patrocinio e un contributo economico di circa 12 mila euro.

Il programma prevede sette spettacoli:

25 novembre 2017 – Gianfelice Imparato e Carolina Rosi “ Non ti pago” di Eduardo De Filippo e regia di Luca De Filippo;

 12 dicembre 2017 – Anna Falchi – Gianni Ferreri “La banda degli onesti” di Mario Scarpetta e regia di Gaetano Liguori;

 18 gennaio 2018 – Sal Da Vinci “ Italiano di Napoli” , di Sal Da Vinci e Gianluca Ansanelli e regia Alessandro Siani;

01 febbraio 2018 – Biaglio Izzo “Dì che ti manda Picone” con la partecipazione di Rocio Munoz Morales di Lucio Aiello e regia di Enrico Maria Lamanna;

16 febbraio 2018 – Serena Autieri “ La sciantosa” di Vincenzo Incenzo e regia di Gino Landi; 6.

06 marzo 2018 – Carlo Buccirosso “Il pomo della discordia” di Carlo Buccirosso con Maria nazionale e regia di Carlo Buccirosso;

 16 marzo 2018– Pamela Villoresi e Claudio Casadio “Il mondo non mi deve nulla” di Massimo Carlotto e regia di Francesco Zecca.

Approvato anche il listino degli abbonamenti e dei biglietti che potrebbe, tuttavia, subire delle variazioni in corso d’opera:

Prezzo abbonamento: I Settore € 190,00; II Settore € 170,00

 

 

CONTINUA A LEGGERE
blank

Antonella Capozzoli

Si laurea nel 2013 in Lettere Moderne e nel 2016 consegue la specialistica in Filologia Moderna col massimo dei voti. Collabora all'organizzazione del Convegno Internazionale Boccaccio Angioino ( 2013) presso l'Università degli studi di Salerno. Pubblica il saggio " Il Decameron, la Fortuna e i mercatanti della seconda giornata" sulla rivista semestrale di letteratura e cultura varia " Misure critiche" ( 2014).

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it