Sport Missione Comune: 200 milioni di euro da sfruttare per gli impianti sportivi

Ecco alcune info sul bando

Dallo scorso 6 settembre fino al prossimo 28 ottobre  grossa occasione per i vari Comuni d’Italia: questi potranno inviare la propria candidatura per accedere ai 200 milioni di euro di mutui agevolati previsti dal bando “ Sport Missione Comune” per costruire e riqualificare palestre, campi all’aperto e piste ciclabili comunali.
E’ possibile inoltrare le domande presso l’indirizzo Pec icsanci2017@legalmail.it 
Il bando è nato grazie ad una convenzione tra l’Istituto di Credito Sportivo (ICS) e l’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI).

Lo stesso è suddiviso in due categorie con un limite massimo di finanziamento, i 200 milioni di euro avranno questi vincoli: 100 milioni saranno stanziati ai Comuni con mutui a tasso zero, altri 100 milioni verranno destinati ad enti locali e privati nell’ambito di operazioni di partenariato pubblico-privato a tasso agevolato.

I primi 100 milioni, quelli con mutui a tasso zero, daranno la possibilità di terminare progetti già in fase avanzata, ogni richiesta non dovrà però sforare il limite massimo 2 milioni di euro di mutui (4 milioni per i comuni capoluogo e le unioni di comuni). I vari progetti dovranno essere muniti di parere favorevole rilasciato dal CONI, i mutui avranno una durata massima di 15 anni, entro 20 giorni dal 28 ottobre, l’esito delle domande sarà pubblicato sui siti dell’ANCI e dell’ISC.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!