Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Anche quest’anno il Parco Archeologico di Paestum aderisce a Wiki Loves Monuments

Anche quest’anno il Parco Archeologico di Paestum aderisce a Wiki Loves Monuments

Torna il concorso fotografico promosso da Wikimedia

Paestum - @mario479

Torna il concorso fotografico promosso da Wikimedia

Il Parco Archeologico di Paestum aderisce, anche quest’anno, alla sesta edizione di Wiki Loves Monuments Italia, il più grande concorso fotografico al mondo, promosso da Wikimedia, che si terrà dal 1º al 30 settembre 2017, ma le fotografie possono essere state scattate in qualsiasi momento.

L’iniziativa, che ha come scopo la creazione di un database fotografico online che possa catalogare i monumenti italiani contribuendo a illustrare voci nuove su Wikipedia, riparte per l’anno 2017, supportata da numerosi sponsor e partner e sarà aperta alla partecipazione di tutti i cittadini (fotografi professionisti e dilettanti senza alcuna restrizione di età), che sono chiamati a immortalare e pubblicare con licenza libera scatti che ritraggono i monumenti del nostro Paese.

Il Parco Archeologico di Paestum sostiene con grande entusiasmo il progetto che permette di valorizzare il patrimonio culturale italiano, autorizzando cittadini e turisti, durante il regolare orario di apertura del sito, a fotografare e condividere le seguenti immagini: per l’area archeologica si potranno fotografare i tre templi, il Foro, il Comizio, l’Ekklesiasterion, la Piscina ellenistica, l’Anfiteatro, la cinta muraria con le torri e le porte di accesso alla città; per il museo, invece, le metope del Santuario di Hera alla foce del Sele, le tombe dipinte del periodo lucano e gli altri reperti custoditi.

Per maggiori informazioni consultare il sito dedicato al concorso: http://wikilovesmonuments.wikimedia.it/

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Popolari

Top