Nuova Elite
CilentoCronacaIn Primo Piano

Blitz della Guardia Costiera ad Agropoli, sequestrata rete illegale lunga un chilometro

Era posizionata a largo di San Marco e non era segnalata

Gli uomini della guardia costiera di Agropoli, diretti dal comandante Gianluca Scuccimarri, hanno sequestrato una rete da pesca della lunghezza di circa 1 chilometro, posizionata illegittimamente nello specchio acqueo antistante Torre San Marco nel comune di Agropoli.

La stessa era priva di segnali di riconoscimento, pertanto povera risultare pericolosa per la navigazione da parte delle unità in transito.

La guardia costiera ha provveduto a trasmettere denuncia all’autorità giudiziaria.

Tags
Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it