Majestic
Global

Tragedia nel salernitano: bimba caduta in piscina muore dopo tre giorni di agonia

Atto di generosità dei genitori: donati gli organi

Tragedia nel salernitano. Dopo tre giorni di agonia è deceduta la piccola di appena 3 anni che era scivolata in una piscina ad Angri. Ieri i medici del Santobono di Napoli ne hanno dichiarato la morte celebrale e così i genitori hanno deciso di donare gli organi.

La piccola si era arrampicata sulla scaletta della piscina che era situata in giardino mentre giocava con cugina e sorelline e poi era caduta giù, rimanendo molto tempo sott’acqua. Inutili i soccorsi e il trasferimento prima all’ospedale di Nocera Inferiore e poi al Santobono. Le sue condizioni sono apparse fin dall’inizio gravi.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it