Terme Cappetta
CilentoCronacaIn Primo Piano

Omicidio Vassallo, Damiani un’ora sotto torchio

Non sarebbero emerse altre novità sul caso

Non emergono grosse novità dopo l’interrogatorio di Bruno Humberto Damiani, l’uomo accusato dell’omicidio del sindaco di Pollica Angelo Vassallo. Ieri “o brasiliano” è stato ascoltato dal procuratore aggiunto Rosa Volpe. Il verbale è stato secretato, non vi sono molte indiscrezioni, ma ciò che sembra è che la posizione dell’indagato non sia cambiata. Intanto l’inchiesta prosege anche se il tempo stringe: la proroga concessa per l’inchiesta, scadrà alla fine dell’anno.

Quello di ieri è il quinto interrogatorio cui Bruno Humberto Damiani viene sottoposto in merito all’omicidio Vassallo. “O’ brasiliano”, è detenuto in carcere per spaccio di droga ed una tentata estorsione, mentre per l’assassinio del sindaco pescatore è indagato a piede libero.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito