Montella PrismArredo
Global

Occupazione abusiva dell’alveo del Tusciano, 90 indagati

Sequestrati 225mila metri quadrati di insediamenti abusivi

Gli uomini della sezione navale della Guardia di Finanza hanno completato un’attività investigativa durata mesi, che ha comportato 71 decreti di sequestro preventivo emessi dal Gip del Tribunale di Salerno per abusiva occupazione demaniale fluviale situata lungo l’alveo del fiume Tusciano nel territorio dei comuni di Acerno, Montecorvino Rovella, Olevano sul Tusciano e Battipaglia.

Indagati 90 soggetti, sequestrati 255mila metri quadrati di insediamenti abusivi, 6 discariche abusive dove sono state maltite 1000 tonnellate di rifiuti. Il valore dei beni sequestrati è di circa 43milioni di euro.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it