Forlenza
CronacaIn Primo PianoVallo di Diano

Frana la montagna, paese invaso da fango e detriti

Momenti di terrore nel tardo pomeriggio di ieri

Momenti di terrore nel tardo pomeriggio di ieri a San Rufo. A causa della pioggia caduta copiosa in zona una valanga di fango e detriti originatasi dalla montagna ha improvvisamente invaso il paese.

Si è rischiata la tragedia ma per fortuna non vi sono morti o feriti, tuttavia i danni sono notevoli. Il fiume di fango prima ha invaso la SS166, la strada per Corleto Monforte (per la quale è stata disposta la chiusura), poi è arrivato nel centro abitato; alcune abitazioni sono state evacuate, altre completamente invase da terra e detriti e con esse anche attività commerciali. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la protezione civile e i carabinieri della compagnia di Sala Consilina. Diversi volontari sono stati in azione per ore per ripulire strade e abitazioni.

La frana è probabilmente conseguenza degli incendi che hanno devastato il territorio nei giorni scorsi: l’assenza di vegetazione ha determinato il fenomeno non appena sono cadute le prime precipitazioni.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it