Majestic
AttualitàIn Primo PianoVallo di Diano

Comune da tre anni “ostaggio” di una frana: scoppia la protesta

Sindaco convoca consiglio comunale dopo slittamento dell’aggiudicazione dei lavori


Auletta protesta per il mancato rispetto dei termini per l’aggiudicazione provvisoria dei lavori per il ripristino della viabilità sulla SS19. Di questo si discuterà nel consiglio comunale, convocato in seduta urgente dal sindaco Pietro Pessolano, per martedì 18 luglio alle ore 18.30.

La strada statale che attraversa il territorio comunale, infatti, è off limits da oltre tre anni nel tratto tra Auletta e Petina. L’aggiudicazione provvisoria del lavori di ripristino della viabilità, concordati per la fine di luglio, è slittata ed il primo cittadino non ci sta, è pronto a protestare affinché si ponga fine ad un disagio che la comunità è costretto a vivere da tanto, troppo tempo. Sarà il consiglio comunale a stabilire i provvedimenti da adottare.

Nei mesi scorso l’Anas aveva previsto un investimento complessivo per l’appalto relativo all’esecuzione dei lavori di ripristino della transitabilità dal km 46,000 al km 46,100 della strada di circa 7 milioni di euro.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it