Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Cilento

Serata di gala per l’U.S.Agropoli. Cerruti rilancia le ambizioni del club

Serata di gala per l’U.S.Agropoli. Cerruti rilancia le ambizioni del club

“Orgogliosi di quanto stiamo facendo”

“Orgogliosi di quanto stiamo facendo”

Si è svolta ieri una serata per ricordare gli uomini che hanno fatto la storia recente e passata dell’Unione Sportiva Agropoli. L’appuntamento si è svolto nell’ambito dell’iniziativa sportiva “Street Soccer 3vs3 The Cage”, in corso di svolgimento in via Taverne. L’organizzazione ha consegnato premi a vecchi presidenti e calciatori. Presenze illustri ad Agropoli come quella di Emilio Tortoriello che sfiorò la promozione in Serie D, Saverio Prota che guidò i cilentani come presidente e allenatore salvandoli dal fallimento e il presidente attuale Domenico Cerruti. Quest’ultimo, a margine dell’iniziativa di ieri sera, ha rilanciato le sue ambizioni: “Stiamo buttando il cuore oltre l’ostacolo per dare continuità al progetto U.S. Agropoli – ha detto – mi sento orgoglioso di quello che stiamo facendo, ci sono state difficoltà per portare avanti il progetto calcistico e ora stiamo preparando un programma per il futuro”. Il massimo dirigente ha rivolto anche un appello alla classe imprenditoriale della città: “Le porte dell’Agropoli sono aperte, chiunque voglia contribuire a portare avanti questa società è ben accetto”.

Intanto le prossime ore saranno decisive per il mercato: ad occuparsi dell’allestimento della rosa il dg della Salernitana Fabiani in virtù del rapporto di collaborazione che si è instaurato tra le due compagini. In panchina non ci sarà Erra, fresco di rinnovo con il Catanzaro. Tra i calciatori dello scorso anno potrebbero restare Capozzoli e Ferrara, quest’ultimo avrebbe rifiutato il trasferimento alla Salernitana.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Popolari

Top