Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Cilento

“Patto delle fritture di pesce”, nessun processo per il Governatore De Luca

“Patto delle fritture di pesce”, nessun processo per il Governatore De Luca

Nessun procedimento penale per le frasi rivolte a Franco Alfieri

Nessun procedimento penale per le frasi rivolte a Franco Alfieri

Vincenzo De Luca non dovrà rispondere dell’accusa di istigazione al voto di scambio dopo l’ormai arcinoto discorso fatto all’hotel Ramada di Napoli a pochi giorni dal referendum ad alcuni amministratori locali. E’ quanto ha deciso la procura di Napoli. Il pm Stefania Buda, infatti, ha avanzato richiesta di archiviazione.

La frase incriminata fu pronunciata il 15 novembre all’indirizzo dell’allora sindaco di Agropoli Franco Alfieri: “Prendiamo Franco Alfieri, notoriamente clientelare. Come sa fare lui la clientela lo sappiamo. Una clientela organizzata, scientifica, razionale come Cristo comanda. Che cosa bella. Ecco continua De Luca tra le risate in sala l’impegno di Alfieri sarà di portare a votare la metà dei suoi concittadini, 4mila persone su 8mila. Li voglio vedere in blocco, armati, con le bandiere andare alle urne a votare il Sì. Franco, vedi tu come Madonna devi fare, offri una frittura di pesce, portali sulle barche, sugli yacht, fai come cazzo vuoi tu, ma non venire qui con un voto in meno di quelli che hai promesso”.

Decine di testimoni ascoltati, ricostruzioni di Digos e Guardia di Finanza che hanno permesso di arrivare alla richiesta di archiviazione.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Top