Cilento, litorale più sicuro: bagnini dotati di walkie talkie

Circa quindici lidi insieme per garantire più sicurezza in zona Lago di Castellabate

CASTELLABATE. Il litorale della zona Lago da questa estate sarà più sicuro grazie ad un’iniziativa che ha coinvolto tutti i lidi della zona. Questi ultimi hanno provveduto a dotare i bagnini presenti sulle spiagge in concessione di walkie talkie professionali. Saranno a disposizione circa una ventina di apparecchi che consentiranno di diffondere velocemente informazioni o segnalazioni o in caso si pericolo.

Una iniziativa, questa, partita da Fabio Giannella, titolare della Torretta23, che permetterà ogni qualvolta c’è un’emergenza (come ad esempio lo smarrimento di un bambino) o la necessità di interventi da parte del personale degli stabilimenti balneari, di intervenire velocemente.

Il progetto che interessa una quindicina di lidi della zona Lago, è stato condiviso con il comune di Castellabate.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.